logo pubblica assistenza

SCHEDA  ANTIFLOGISTICO



Si definisce antiflogistico qualsiasi medicamento che riduce o elimina l'infiammazione.

La flogosi o infiammazione e' l'insieme di modificazioni che si verificano in un determinato distretto dell'organismo colpito da un danno.

Il danno puo' essere provocato da: agenti fisici, agenti chimici, agenti tossici ed infine da agenti di natura biologica.

La sintomatologia dell'infiammazione e' caratterizzata da calore, gonfiore, dolore, arrossamento e compromissione della zona colpita.

Le schede contengono informazioni riguardanti la salute, la forma fisica, l'ambito medico e vari tipi di trattamenti medici riservati esclusivamente all'uso sull'uomo.
Queste informazioni rappresentano soltanto un suggerimento e non intendono sostituire il consiglio del medico o del farmacista.
Le informazioni contenute nelle schede non devono essere usate per diagnosticare alcuna patologia o disturbo fisico ne' per prescrivere o utilizzare eventuali farmaci.
E' opportuno consultare preventivamente sempre un medico o un farmacista.
Le informazioni sono desunte da varie fonti presenti su internet per facilitare il visitatore