logo pubblica assistenza

Scheda " sopore "


immagine argomento In medicina si definisce sopore uno stato reversibile di iporeattività e ridotta vigilanza di sonno superficiale con obnubilamento della coscienza.

Normalmente il sopore è un breve stato intermedio tra la sonnolenza e l'addormentamento e se la persona viene svegliata è in grado volontariamente di mantenere lo stato di veglia.
In condizioni patologiche il paziente soporoso può essere riportato ad uno stato vigile mediante uno stimolo, ma torna rapidamente allo stato precedente se la stimolazione viene a cessare.
Il grado successivo al sopore è il coma e un normale stimolo non è sufficiente per ottenere il risveglio.

Eziologia
Uno stato patologico di sopore può essere causato da molti fattori, tra i quali:
- assunzione di farmaci psicolettici (sostanze sedative sul SNC)
- intossicazioni
- cause tossico-infettive
- ipercapnia


Terapia
Il sopore può essere contrastato in modo aspecifico con l'uso di farmaci analettici.


Informazioni da: (desunto da " Wikipedia ")


Le schede contengono informazioni riguardanti la salute, la forma fisica, l'ambito medico e vari tipi di trattamenti medici riservati esclusivamente all'uso sull'uomo.
Queste informazioni rappresentano soltanto un suggerimento e non intendono sostituire il consiglio del medico o del farmacista.
Le informazioni contenute nelle schede non devono essere usate per diagnosticare alcuna patologia o disturbo fisico ne' per prescrivere o utilizzare eventuali farmaci.
E' opportuno consultare preventivamente sempre un medico o un farmacista.
Le informazioni sono desunte da varie fonti presenti su internet per facilitare il visitatore.