logo pubblica assistenza

Scheda " sarcoma "



immagine argomento I sarcomi sono tumori maligni del tessuto connettivo, vale a dire del tessuto di sostegno dell'organismo.
Pur essendo patologie relativamente rare, e costituendo una minima parte di tutte le neoplasie, essi possono essere classificati in numerosi sottotipi differenti. Tra essi, meno del 5% sono sarcomi dell'apparato genito-urinario in occidente.

La prognosi di queste neoplasie varia a seconda delle dimensioni del tumore primario, del grado istologico della malattia, e della posizione del corpo in cui essa si sviluppa, e infine della presenza di metastasi a distanza al momento della diagnosi.
I sarcomi non derivano da corrispettivi tumori benigni ma nascono come tali, metastatizzano principalmente per via ematica, ma in alcuni casi presentano anche una diffusione linfatica dovuta alle interconnessioni tra i sistemi vascolare e linfatico.

Tipi di sarcoma:
- Liposarcoma
- Leiomiosarcoma
- Rabdomiosarcoma
- Angiosarcoma,
- Osteosarcoma
- Condrosarcoma
- Fibrosarcoma
- Tumore maligno delle guaine nervose, sarcoma di Ewing
- Tumore stromale gastrointestinale


Diagnosi
La diagnosi viene effettuata mediante ecografia, a cui possono seguire risonanza magnetica e biopsia con ago aspirato dei tessuti dell'eventuale massa rilevata.

Nonostante la rarità della patologia, si stima che esistano più di cinquanta tipi di sarcomi, che richiedono trattamenti terapeutici tra loro differenti.
È quindi opportuno chiedere un secondo e anche un terzo parere ad altri esperti di anatomia patologica per accertare che la diagnosi emersa nella prima biopsia risulti corretta.

Successivamente viene spesso suggerito al paziente di sottoporsi a una tac con liquido di contrasto al torace e all'addome e a una Tomografia a emissione di positroni per verificare la presenza di eventuali metastasi a distanza o sedi tumorali secondarie, anche al fine di realizzare una precisa classificazione TNM



Informazioni da: (desunto da " Wikipedia ")


Le schede contengono informazioni riguardanti la salute, la forma fisica, l'ambito medico e vari tipi di trattamenti medici riservati esclusivamente all'uso sull'uomo.
Queste informazioni rappresentano soltanto un suggerimento e non intendono sostituire il consiglio del medico o del farmacista.
Le informazioni contenute nelle schede non devono essere usate per diagnosticare alcuna patologia o disturbo fisico ne' per prescrivere o utilizzare eventuali farmaci.
E' opportuno consultare preventivamente sempre un medico o un farmacista.
Le informazioni sono desunte da varie fonti presenti su internet per facilitare il visitatore.