logo pubblica assistenza

SCHEDA   "MANOVRA DI HEIMLICH"



dotto. Boncompagni Testo desunto dal sito personale del Cardiologo dott:Enzo Boncompagni:
         www.cardiologiapertutti.org
Sezione Argomenti - Manovra di HEIMLICH con la sua personale autorizzazione
al Sito della Pubblica Assistenza di Pianoro facendone lodevole menzione in un programma televisivo.


Definizione manovra di HEIMLICH

   Hamlich Quasi 200 anni or sono D. GROSS, negli Stati Uniti pubblicò un lavoro: "A Pratical Treatise on Foreign Bodies in the Air Passages", e fu il primo a porre l'attenzione sul diffuso e grave problema del soffocamento per un corpo estraneo incuneato nella parte iniziale della trachea.
Riporto un passo di questo lavoro, perchè descrive esattamente il problema.

"Quante persone sono morte, forse in un attimo, e nel bel mezzo di una risata di cuore, durante la recita di un aneddoto divertente o di una barzelletta ridicola, a causa delll'incastrarsi nelle glottide di un pezzo di carne, di un tozzo di pane, di un pezzo di formaggio o di una patata, senza neppure il sospetto da parte dei presenti sulla reale natura del caso.
Hamlich Più di un'inchiesta giudiziaria svolta dal coroner si è tenuta sui corpi delle vittime di tali incidenti. e il verdetto assicurava che queste erano morte per intervento divino, quando la vera causa della morte giaceva tranquillamente e inosservata presso la soglia della trachea del defunto"


   I casi di soffocamento per bocconi incastrati nella parte iniziale della trachea sono molto più frequenti di quanto comunemente si pensi.
Quando accade questo la situazione, se non si sblocca, diventa rapidamente drammatica: ci sono circa 4 minuti di tempo per intervenire.
Se non si riesce a togliere l'ostruzione subito, la vittima, non potendo assolutamente respirare, diventa rapidamente cianotica e sopraggiungono lesioni cerebrali e danni neurologici permanenti, e, infine, la morte.
Hamlich Molti di questi casi accadono al ristorante, e la rapida progressione del quadro clinico fa pensare quasi sempre a un attacco di cuore.
Uno studio di HELLER e HAUGEN, nel 1973, su 56 casi di morte improvvisa al ristorante rivelò che 55 erano morti per per ostruzione delle vie respiratorie e solo 1 per coronarie. HAUGEN introdusse la definizione di "Coronarico del caffè" per far capire il concetto interpretativo mentitore.

Fu allora, nel 1974, che Henry J. HEIMLICH, negli Stati Uniti, ideò la sua ormai famosa "Manovra".
Il concetto di partenza era geniale e semplice: essendo presente aria contenuta nei polmoni, e considerato che l'unica comunicazione con l'esterno è costituita dalla trachea, visto che questa era ostruita da un corpo estraneo, se si riusciva a comprimere in modo deciso e rapido l'aria contenuta nei polmoni, questa avrebbe forzato l'uscita dalla trachea e il corpo estraneo sarebbe stato espulso.
Hamlich Si potrebbe definire questo come il "principio della cerbottana": la cerbottana non è altro che un "prolungamento" della trachea.
La differenza è solo nel fatto che nel lancio di un piccolo oggetto con la cerbottana l'ostruzione è calcolata, non accidentale, e in una strutttura esterna al corpo.
Ma l'energia cinetica necessaria è sempre data dall'aria presente nei polmoni che, compressa di colpo, permette il lancio dell'oggetto dalla cerbottana.
Nello stesso modo viene promossa l'espulsione del corpo ostruente dalla trachea.

   La Manovra di Heimlich fu codificata e approvata dalla Commissione per i Servizi di Emergenza dell'American Medical Association nel 1975.
Da allora, negli Stati Uniti, più di 200.000 persone, certificate, sono state salvate dal soffocamento con questa Manovra.
Hamlich Ciò nonostante, ogni anno muoiono ancora, negli Stati Uniti, più di 3.000 persone per soffocamento. Sempre negli Stati Uniti, il soffocamento per un pezzo di cibo è la sesta causa di morte accidentale, ed è la prima nei bambini nel primo anno di vita.

   La Manovra di HEIMLICH può essere appresa ed eseguita anche da persona inesperta. Anche un bambino può eseguirla, e conviene descrivergliela coma "l'abbraccio dell'orso", che poi diventa "l'abbraccio della vita": il bambino, che ha grande facilità di apprendere, rimane affascinato da questo concetto.
La Manovra può essere praticata con la vittima in posizione seduta, seduta, o in piedi.
Hamlich L' importante è riconoscere subito il "Sintomo di HEIMLICH" : la persona colpita, in modo subitaneo, non può più parlare nè respirare, e si porta la mano alla gola. di solito stringendola tra il pollice e l'indice.
Segue rapidamente la cianosi progressiva e il collasso.

E' inutile chiamare i servizi di emergenza medica: non c'è il tempo, per loro, di poter arrivare e prestare soccorso.
Bisogna invece intervenire immediatamente, e chiunque sia vicino alla vittima può e deve farlo, a patto che conosca come si esegue la Manovra.
Questa è volta a comprimere l'aria presente nei polmoni, e lo si deve fare in modo rapido ponendosi in asse con la vittima (mai lateralmente), dietro di essa nella posizione in piedi o seduta, o di fronte ad essa, nella posizione supina.
Hamlich Con le mani unite in modo adatto si eseguono 5-6 compressioni rapide nell'addome, sotto l'appendice xifoidea, sotto lo sterno.
L'espulsione del sorpo estraneo avviene di solito improvvisamente, e il corpo estraneo stesso, nell'espulsione, può essere lanciato anche a più di un metro di distanza (principio della cerbottana).
E' sbagliato, specie nei bambini, dare colpi dietro la schiena, perchè così facendo il corpo ostruente, di solito, si incunea ancora di più.
Solo la compressione rapida dell'aria presente nei polmoni può risolvere l'ostruzione, e la Manovra di HEIMLICH, se correttamente eseguita, riesce a realizzare questo.

Si può eseguire la Manovra anche se si è soli, comprimendosi con la maggiore forza possibile l'addome per 5-6 volte , o appoggiandosi a una sedia.
Hamlich Una mamma potrà salvare il proprio bambino eseguendo la manovra come descritto nella immagine .

   Ricordiamo che istintivamente si tende a lasciare una stanza popolata in caso di soffocamento, ma questo è molto pericoloso, perchè si preclude l'aiuto degli altri, e qualcuno potrebbe conoscere la Manovra di HEIMLICH.

Si pensa frequentemente a un attacco di cuore, ma il fatto che la vittima non può parlare nè respirare, deve far pensare a un soffocamento.
Aiutano a capirlo lo sguardo terrorizzato, la cianosi progressiva e la mano alla gola. E' necessario, in questi casi, intervenire subito.
Può essere appresa ed eseguita anche da persona inesperta.



Le schede contengono informazioni riguardanti la salute, la forma fisica, l'ambito medico e vari tipi di trattamenti medici riservati esclusivamente all'uso sull'uomo.
Queste informazioni rappresentano soltanto un suggerimento e non intendono sostituire il consiglio del medico o del farmacista.
Le informazioni contenute nelle schede non devono essere usate per diagnosticare alcuna patologia o disturbo fisico ne' per prescrivere o utilizzare eventuali farmaci.
E' opportuno consultare preventivamente sempre un medico o un farmacista.
Le informazioni sono desunte da varie fonti presenti su internet per facilitare il visitatore