logo pubblica assistenza

SCHEDA   "ANTISEPSI"




Antispepsi Complesso delle operazioni da effettuare (soprattutto in campo chirurgico) per impedire o rallentare lo sviluppo di microrganismi patogeni che direttamente o indirettamente possono produrre infezione nell'organismo umano.


L'antisepsi chirurgica e' stata in gran parte sostituita dalla asepsi mediante sterilizzazione a vapore, a partire dal 1886.
La definizione di antisepsi e' stata oggetto di discussioni tra chirurghi, che ne avevano un concetto estensivo, e igienisti, che ne hanno ristretto il significato in modo da distinguerla dalla disinfezione.
L'attuale concetto medico e' largo e comprende sia l'azione sui germi, sia l'azione associata alle difese organiche, finalizzate entrambe ad impedire che nell'organismo umano i microorganismi raggiungano cariche tali da non poter essere piu' distrutti dalle difese naturali.
Antispepsi

Le schede contengono informazioni riguardanti la salute, la forma fisica, l'ambito medico e vari tipi di trattamenti medici riservati esclusivamente all'uso sull'uomo.
Queste informazioni rappresentano soltanto un suggerimento e non intendono sostituire il consiglio del medico o del farmacista.
Le informazioni contenute nelle schede non devono essere usate per diagnosticare alcuna patologia o disturbo fisico ne' per prescrivere o utilizzare eventuali farmaci.
E' opportuno consultare preventivamente sempre un medico o un farmacista.
Le informazioni sono desunte da varie fonti presenti su internet per facilitare il visitatore