logo pubblica assistenza

Scheda " MANDIBOLA "


Definizione di: MANDIBOLA


Cliccare sull'immagine per ingradire

aritmie

Osso mobile della testa su cui e' inseria l'arcata dentaria inferiore, chiamato anche osso mascellare inferiore.
La mandibola è un osso robusto formato da tessuto osseo compatto; ciononostante sono frequenti le fratture sia del corpo che dei rami che la compongono, data la esposizione ai traumi.
I rami possono anche trasmettere l'urto alla base cranica, provocando fraqtture in quella regione.

La mandibola, osso della faccia, costituisce l'unica parte mobile dello scheletro facciale.
Viene divisia, dal punto di vista descrittivo, in un corpo, disposto orizzontalmente e a forma di ferro di cavallo, e in due branche montanti, o rami, che si distaccano alle due estremita' del corpo formando con questo un angolo da ottuso a retto.
I due rami terminano superiormente con due processi o apofisi: anteriormente il "coronoideo", su cui si inserisce il muscolo temporale; posteriormente il "condiloideo" che si articola con l'osso temporale nella fossa glenoide.

Il corpo, di forma appiattita, reca sul margine superiore una serie di escavazioni, gli alveoli dentari.
E' percorso parzialmente nel suo spessore dal canale dentale inferiore e dalle sue diramazioni, il canale mentoniero e il canale incisivo, in cui decorrono rami del "trigemino" e del "facciale".

(Testo desunto da "Enciclpedia Universale Fabbri")



Le schede contengono informazioni riguardanti la salute, la forma fisica, l'ambito medico e vari tipi di trattamenti medici riservati esclusivamente all'uso sull'uomo.
Queste informazioni rappresentano soltanto un suggerimento e non intendono sostituire il consiglio del medico o del farmacista.
Le informazioni contenute nelle schede non devono essere usate per diagnosticare alcuna patologia o disturbo fisico ne' per prescrivere o utilizzare eventuali farmaci.
E' opportuno consultare preventivamente sempre un medico o un farmacista.
Le informazioni sono desunte da varie fonti presenti su internet per facilitare il visitatore