logo pubblica assistenza

CHIESA di S. SALVATORE a BOTTEGHINO



La chiesa parrocchiale dedicata al S.S. Salvatore e' antichissima.
Non e' pero' da riferirsi ad essa la curia di S. Salvatore richiamata nel documento del 1.601.
Si tratta di una donazione fatta dal figlio Bonando di Caorneria (Caparara), al Monastero di Musiano pro-anima dei genitori.
La chiesa ' comapresa nell'elenco del Sella del 1.300.

Il suo interno era di ordine toscano, con 4 altari oltre al maggiore che era ben decorata in volta dipinta.
Il primo altare a destra era dedicato a S. Michele Arcangelo con un quadro bellissimo.
Nel territorio di Casola Canina, sul Monte Tagliacarne furono scoperi sette sepolcri villanoviani.

Nel 1.619 Padre Alessandro Secchi, veneziano, eremita camaldolese di Monte Corona eresse un monastero alla sommita' di un colle posto fra l'Idice e lo Zena, nel luogo detto Cavagnolo e Magnanigo.
Nel 1.621 ebbero inizio i lavori per la costruzione dell'eremo con celle e chiesa.
Nel 1.640 si verifico' una grossa slavina sotto l'edificio che giunse fino all'Idice; cio' preoccupo' i monaci che vedevano minacciato il loro monastero il quale presentava gia' delle crepe.
Nel 1.662 visto il pericolo incombente, comperarono dal Senatore Angelo Michele Guastavillani il terreno di Tizzano, ove eressero il loro nuovo convento.
Al vecchio sito E' rimasto il nome di Eremo.
Nella stessa zona vi e' l'oratorio di S. Michele di Coralupo, ove fu' un ritiro di Domenicani con chiesa denominata S. Domenico di Ronzano.
Questo convento fu' soppresso nel 1.652 da Papa Innocenzo X.

La seconda guerra mondiale ha distrutto tutto.
La chiesa e' stata ricostruita nel 1.953 a Botteghino di Zocca su progetto di R. Bettazzi.

Nella zona vi sono due oratori, uno a sud dei monti detti della B. Vergine di Poggio di Scanno, l'altro dedicato a S. Nicolo' di Bari, di proprieta' delle famiglie Fava e Marescotti, e' posto alle Calvane a destra dello Zena, in prossimita' del quale vi e' pure la caratteristica casa dei Minghetti.


Cliccare per ingrandire

Facciata della Chiesa parrocchiale di Botteghino di Zocca.Facciata della Chiesa parrocchiale di Botteghino di Zocca.